Formula 1

  • Meriggiare rosso

    Meriggiare rosso

    Oggi è già domani. Concludendo in questo modo il film del campionato 2022, avevamo lasciato aperto lo spiraglio di ritornare sull’argomento Formula 1 qualora fosse stato necessario, la separazione delle strade di Mattia Binotto e quelle della Ferrari rappresenta una notizia ancora più forte rispetto al trasferimento di un pilota da un team all’altro, si chiude un’era e per questo, sentivamo di aggiungere un commento…

    Share
  • F1 ’22: f1ght club

    F1 ’22: f1ght club

    Rimasti in palio i premi di consolazione, l’argomento di peso del Gran Premio degli Stati Uniti è stato il certificato sforamento di spesa 2021 della Red Bull, nebbia che rischia di espandere i dubbi sulla stagione in corso e e gli investimenti attuati per quella che verrà dove le macchine, sono presumibilmente a buon punto nella loro progettazione. Su questo fronte, è filtrata l’indiscrezione…

    Share
  • F1 ’22: business cup

    F1 ’22: business cup

    È stato breve il passaggio da “budget cap” a “business cup”, così come poche ore è durata l’attenzione del secondo campionato vinto da Verstappen.
    Le tante indiscrezioni tra conferme e smentite, hanno finalmente avuto il verdetto della FIA che ieri pomeriggio, ha dichiarato conformi al limite di spesa tutte le scuderie ad eccezione di Aston Martin e Red Bull…

    Share
  • F1 ’22: Suzuka ENDless

    F1 ’22: Suzuka ENDless

    Doveva essere soprattutto il weekend del verdetto relativo al budget cap, invece la FIA ha voluto prendersi ancora qualche giorno di tempo per avere una visione chiara, completa ma soprattutto puntuale di ogni capitoli di spesa e ciascun importo.
    E’ il terzo rinvio dopo che i team erano stati allertati per il 30 settembre, poi appuntamento spostato a lunedì 3 ottobre…

    Share
  • F1 ’22: budget story

    F1 ’22: budget story

    È stata una lunga pausa quella tra Monza e Singapore, dettata dal vuoto lasciato in calendario in seguito alla decisione di non sostituire il Gran Premio di Russia, cancellato per gli evidenti motivi geo-politici; ma se qualcuno ha sofferto la mancanza di gare, può rasserenarsi per l’ufficialità della stagione 2023 che presenterà ben ventiquattro Gran Premi con ben sei gare sprint, il più lungo mondiale di sempre. Confermate…

    Share