F1 ’20: anteprima Portimao

F

Ritorna il Gran Premio del Portogallo nell’inedito scenario di Portimao, per il dodicesimo appuntamento sui diciassette in calendario. Ufficialmente cancellato il Gp del Vietnam.

Autódromo Internacional do Algarve

Novità Portimao nel calendario 2020, per il ritorno del Gran Premio di Portogallo (dopo un’assenza di ventiquattro anni) presso l’Autódromo Internacional do Algarve inaugurato nel 2008, che ospita per la prima volta le monoposto di F1.

In pista resta una formalità il sigillo del settimo titolo per Lewis Hamilton, considerato il vantaggio sul compagno di squadra Valtteri Bottas, che dovrà difendere il secondo posto nella classifica piloti dall’avanzata di Max Verstappen, sul podio in tutte le gare tranne in quelle in cui si è ritirato.
Non consegnerà titoli ma sicuramente interessante la lotta al terzo posto tra i costruttori, con due grandi storici costruttori come la McLaren e la Renault, oltre alla Racing Point racchiusi in appena sei punti, mentre sembra scontato come la Ferrari in questa devastante stagione sotto il profilo sportivo, utilizzerà le gare da qui al termine anche per sperimentare nuove soluzioni per il 2021, con Leclerc che fin qui ha sempre

svolto il proprio dovere spingendo e motivando la squadra, mentre nell’equilibrio interno della rossa, è assai deludente il resoconto delle prestazioni di Vettel, chiamato a dare un maggiore contributo anche per onorare al meglio l’oneroso contratto.
Ferrari a cui servono il maggior numero di punti, anche per tenere a distanza l’Alpha Tauri, sempre a punti in tutte le gare fin qui disputate.
Per l’ottava posizione è acceso il duello tra Alfa Romeo e Haas distanti solamente due punti, che insieme alla Williams sono pronti a sfruttare qualsiasi evenienza in gara per entrare in zona punti.

Il programma del week-end:
Prove libere 1
(venerdì 23 ottobre – 12;00/13;30)
Prove libere 2
(venerdì 23 ottobre – 16;00/17;30)
Prove libere 3
(sabato 24 ottobre – 12;00/13;00)
Qualifiche
(sabato 24 ottobre – 15;00)
Gara
(domenica 25 ottobre – 14;10)

Autore

Andrea La Rosa

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Andrea La Rosa

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie