MLB Playoff ’17: Keuchel da 10k, Astros 1-0

M

Diciamolo subito, l’unico vero spettacolo di questa gara 1 sotto il tetto chiuso di Houston lo hanno offerto i lanciatori. Stellare la prestazione del partente degli Astros, Dallas Keuchel, che in 7 riprese complete ha concesso agli Yankees la miseria di 4 valide, una base ball e ha messo a segno ben 10 strikeout. Non sugli stessi livelli, ma comunque notevole, la prestazione del suo omologo Tanaka, che ha pagato a caro prezzo l’unico vero passaggio a vuoto, quello del quarto inning, quando ha concesso tre valide consecutive che hanno consentito ad Altuve e Correa di segnare i punti decisivi per la vittoria finale. Benissimo anche il bullpen, con Giles che, pur subendo il solo homer di Bird che ha fissato il 2-1 finale, ha messo strikeout 4 dei 7 battitori affrontati, guadagnandosi una meritatissima salvezza. E bene anche Chad Green, che ha lanciato le ultime due riprese per New York, non concedendo nulla agli Astros e contribuendo a tenere accese fino all’ultimo le speranze di rimonta degli ospiti.

Quanto ai lineup, solito, strepitoso Altuve, che si macchia solo di un banale errore in difesa ma che nel box batte 3 su 4 (tutti singoli) e piazza una rubata in seconda decisiva per andare poi a segnare sul successivo singolo di Correa. Per sottolineare l’importanza di Altuve, basti ricordare che, tolte le sue 3 valide, tutto il resto del lineup ne ha battute complessivamente solo 4…

Ancora più fredde le mazze di New York che, fiammata finale di Bird a parte, hanno avuto possibilità di segnare solo nella parte alta del quinto inning, quando con 2 out e uomini in prima e seconda base, Aaron Judge ha piazzato un singolo a sinistra. Lì il suggeritore di terza base ha avuto l’ardire di far proseguire Bird verso casa, con l’unico risultato di farlo eliminare nettamente da McCann su bella assistenza dall’esterno sinistro di Gonzalez. Forse, considerata la corsa macchinosa di Bird, sarebbe stato più saggio fermarlo in terza e mandare nel box Gary Sanchez con le basi piene.

Bando ai “se”, comunque. Gli Astros hanno vinto meritatamente gara 1, e stanotte si replica con gara 2, mentre a Los Angeles si apre anche la finale della National League tra Dodgers e Cubs.

Autore

Gianluca Puzzo

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianluca Puzzo

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie