Olimpiadi Invernali 1: le origini

O

Per celebrare l’imminente (9 febbraio) apertura dei XXIII Giochi Olimpici invernali, Sport One ha scelto di ripercorrere, come già fatto in occasioni degli ultimi Giochi estivi di Rio, la storia di questa manifestazione, dei suoi campioni e delle vicende politiche ruotate intorno ad essa. Da Chamonix 1924 a Sochi 2014, novant’anni di neve e ghiaccio a cinque cerchi.

Un anno dopo le prime Olimpiadi moderne, ad Atene nel 1896, colui che è considerato il padre dello sport svedese, Viktor Balck (nella foto), propone al CIO l’organizzazione del corrispettivo invernale, scontrandosi però con l’aperta opposizione di De Coubertin, che considerava lo sci e le gare sul ghiaccio come sport prettamente regionali, quindi privi di quell’aspetto universale proprio delle discipline olimpiche. Tale preclusione cade però già nel 1908, quando Londra inserisce nel proprio programma olimpico il pattinaggio artistico su ghiaccio, e poi ad Anversa nel 1920, con pattinaggio e hockey.

A quel punto, il problema cambia prospettiva: bisogna mantenere tali discipline nel novero delle Olimpiadi estive, riservando a quelle invernali solo lo sci alpino e di fondo, oppure creare un unico evento comprendente tutti gli sport invernali? La prima ipotesi trova contrari i paesi del Nord Europa, che temono una perdita d’interesse per gli sport del ghiaccio, quindi il CIO, nel 1921, approva la creazione della “Settimana degli Sport Invernali”, da organizzarsi nello stesso paese ospitante le Olimpiadi estive. La prima edizione viene quindi assegnata a Chamonix, in Francia, nell’inverno del 1924, visto che pochi mesi dopo Parigi ospiterà le Olimpiadi estive. Il riconoscimento ufficiale di Giochi Olimpici arriverà solo due anni dopo, nel 1926. La cadenza dei Giochi invernali rimarrà concomitante con quella degli estivi fino al 1992, quando il CIO deciderà di disputarli nuovamente dopo soli due anni, nel 1994, per sfalsare i due eventi e collocarli così negli anni intermedi l’uno dell’altro.

Autore

Gianluca Puzzo

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianluca Puzzo

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie