Category

Formula 1

F

F1 ’24: SEMPRE LUI

Nel Gran Premio di Spagna prosegue il “fattore Max”: vince Verstappen, seguito da Norris nonostante la pole ed il giro veloce in gara, sul podio anche Hamilton per la prima volta in stagione dopo dodici gare. Ferrari ancora sottotono dopo Montreal (quinto Leclerc e sesto Sainz) che rischia di essere rimontata nella classifica costruttori.

F1 ’24: VERSO MONTREAL

Si vola oltreoceano per correre sul circuito intitolato a Gilles Villenueve, in uno scenario di maggiore equilibrio nella lotta al vertice, dove le ultime tre gare sono state vinte da altrettanti team. Una Red Bull non più dominante ma ancora avanti nelle classifiche, Ferrari e McLaren in decisa ascesa; Montreal sarà un'importante banco di prova per il prosieguo del campionato.

F1 ’24: ONORI DI CASA

Una pista unica nel suo genere, quella di Montecarlo.
L’esigenza di massimo carico aerodinamico, coincide col debutto di pacchetti dove l’elemento di spicco è l’ala posteriore, in attesa dei futuri adattamenti come a Zandvoort oppure Singapore.
Un circuito atipico, perchè le vetture devono assorbire gli avvallamenti dell’asfalto cittadino, giocando la gara sul compromesso...

F1 ’24: VERSO MONTECARLO

Basterebbe guardare le statistiche per comprendere l’aspetto storico del Gran Premio di Monaco, piloti, macchine e scuderie che hanno scritto le pagine della Formula 1 in un circuito ostico, ricavato tra le strettissime strade del Principato. Per le vittorie di pilota, a guidare questa speciale classifica è Ayrton Senna (6), seguito da Graham Hill e Michael Schumacher (5), Alain Prost (4) poi a...

F1 ’24: FATTORE MAX

Seppur vitale sotto l’aspetto finanziario, conta relativamente la denominazione perché dire “Autodromo Enzo e Dino Ferrari”, significa fotografare il circuito di Imola, che soprattutto durante l’ultimo periodo è stato riferimento tale da rendere più umana e vicina la Formula 1 spesso ovattata. Un location fantastica che segue l’andamento altimetrico del luogo dove sorge il circuito, quasi un...

VENT’ANNI

Sono trascorsi molti anni dal dominio rosso dell’era Schumacher, i cui successivi cicli regolamentari hanno premiato la capacità di sposare il progetto iniziale, vedi Red Bull-Vettel, Mercedes-Hamilton/Rosberg e Red Bull-Verstappen. Oggi la Ferrari sta lavorando in vista dal 2026 perché altrimenti, ancora per tanti anni si vedrà vincere gli altri.

F1 ’24: NULLA È COME SEMBRA

È un esercizio complicato quello di scrivere un’anteprima e/o commentare l'esito del weekend di gara senza considerare il fermento nel dietro le quinte, dove si corre un campionato parallelo a quello che in pista assegna trofei e statistiche, perché impegnato a posizionare tasselli visto come in Formula 1, il futuro è sempre più importante del presente indipendentemente dalle bacheche. Andiamo...

Gianluca Puzzo

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie