F1 ’19: HAM(mer) francese

F

Monotonia, poco spettacolo e rarità di duelli fino alle ultime curve; rimane inarrestabile la Mercedes, vincitrice con Hamilton (2° Bottas) anche a Le Castellet. Sul podio Leclerc, quinto Vettel.

Sembra inarrestabile il percorso di questa Mercedes, che con la vittoria di Hamilton (quarta consecutiva) nel Gran Premio di Francia, ottava prova del mondiale, conquista l’ennesima vittoria in altrettante prove fin qui disputate.
Un martello il britannico, che trionfa sul compagno di squadra in una gara mai in discussione fin dall’inizio.
La cronaca del Gran Premio, con Hamilton partito in pole affiancato da Bottas, dietro Leclerc-Verstappen, ottima terza fila McLaren (Norris-Sainz), solo settimo Vettel.
Al via rimangono invariate le prime posizioni, con Sainz che supera Norris, poi superato da Vettel (giro n.5); il tedesco successivamente supera anche Sainz portandosi in quinta posizione.
Succede poco in pista, le Mercedes davanti fanno l’andatura, segue Leclerc, dietro Verstappen e Vettel che prova a recuperare sul pilota RedBull.
Nel giro n.21 iniziano i pit-stop dei primi con Verstappen, subito dopo rientra Leclerc che mantiene la posizione sull’olandese.

Cambiano le gomme anche i piloti Mercedes, che mantengono comodamente le rispettive posizioni, Vettel dopo il suo pit-stop rientra in quinta posizione.
Anche nella seconda metà della gara succede poco, con Hamilton che conduce senza problemi.
Sussulti nelle parti finali: a tre giri dal termine viene introdotta la safety-car per rimuovere un birillo in pista, Vettel rientra per un secondo pit-stop realizzando il giro più veloce per il punto extra, mentre Leclerc si avvicina tantissimo a Bottas mancando il sorpasso per pochi metri.
Bella, sempre nelle ultime curve, la lotta dietro ai primi sei.
Alla bandiera a scacchi questa la top-ten: 1. Hamilton (53 giri) 2. Bottas (+0:18.056) 3. Leclerc (+0.18.985) 4. Verstappen (+0:30.808”) 5.Vettel (+1:02.796) 6.Sainz (+1:34.716) 7.Ricciardo (+1giro) 8.Raikkonen (+1giro) 9.Hulkenberg (+1giro) 10. Norris (+1giro).

È stato davvero un grande weekend, sono fiero di far parte di questo team.

Lewis Hamilton, pilota Mercedes

Autore

Andrea La Rosa

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Andrea La Rosa

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie