World Series ’19: gli Astros sbancano Washington e ribaltano la finale

W

Houston si ritrova a tempo di record e domina le tre partite consecutive giocate a Washington, passando a condurre la serie per 3-2. E domani, nuovamente in Texas, c’è il primo match ball per il titolo.

Il dio delle World Series, poiché non v’è dubbio che ne esista uno, per il 2019 ha deciso di regalarci una finale tutta sottosopra, dall’inizio sicuramente, fino alla fine non è ancora dato sapere. E così, quelli che dovevano essere sicuramente gli underdog, i Washington Nationals, sono andati a vincere, a tratti anche dominando, le prime due partite in trasferta, presentandosi al cospetto dei loro tifosi con l’incredibile prospettiva di arrivare subito ad un titolo di portata storica. E invece, la squadra tanto favorita quanto tramortita dopo gara 2, si ritrova improvvisamente e mostra a tutti quanto sia bella e talentuosa in tutti i fondamentali, inarrivabile per questi Nationals. Gli Astros infilano così tre vittorie nettissime in tre giorni in quel della capitale, trasformando le World Series in poco più di un’esibizione, visto il divario emerso in campo.

Finale chiusa, quindi? No, ma finale totalmente in mano a Houston, che può ancora farla o disfarla a proprio piacimento; a partire già da domani, quando ospiterà la gara 6 che, in caso di successo, potrebbe regalarle il titolo (ma i Nats schiereranno Scherzer, con cui non si scherza). Sulle gare 3, 4 e 5 non vale neppure la pena di tediarvi con la consueta cronaca delle segnature, vi basti sapere che il totale dei punti segnati recita 19-3 per Houston (4-1, 8-1 e 7-1, nel dettaglio). In casa Astros ha ripreso miracolosamente a funzionare tutto, dall’attacco (home run a grappoli, perfino un grand slam di Bregman), al monte di lancio (splendidi Cole e Greinke, sorprendentemente positivo Urquidy in gara 4, intoccabile il bullpen), per chiudere con la difesa (senza errori e con un super Gurriel in prima base). E i Nationals? Ci hanno messo tigna, ci hanno provato, ma se gli Astros giocano così possono opporre solo un’onorevole resa.

Autore

Gianluca Puzzo

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianluca Puzzo

Segui Sport One

Tag più frequenti

Categorie